Blog: http://oldman.ilcannocchiale.it

VENTICELLO DE ROMA

Per quanto consta al CNR, l'aria di Roma più che respirata va inalata. 
Il tasso di cocaina contenuto darebbe finalmente una giustificazione al costo delle stanze d'albergo, ed agli strani comportamenti di molti gestori del potere bicefalo che risiede nella Capitale.
Qualche traccia di scetticismo sui risultati mi viene però dal fatto che la zona di massima concentrazione delle polveri sia quella dell'Università "La Sapienza". 
Piazzale Aldo Moro, oltre che l'ingresso dell'Università, ospita anche la sede del CNR.     

Pubblicato il 31/5/2007 alle 15.22 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web